Trekking del Langtang

Il trekking della valle del Langtang parte da Syabrubensi dopo un viaggio in autobus da Kathmandu. Il percorso del trekking passa soprattutto attraverso i suoi fitti boschi e tra i villaggi ed i loro campi coltivati, quasi fino in cima alla valle di questa regione gli abitanti sono di origine e cultura prettamente tibetana. Un tempo era una via commerciale importante per gli scambi col Tibet, questa influenza di secoli si riflette nel carattere dei villaggi e dei popoli. Durante parte del trekking si cammina attraverso ed all'interno del Langtang National Park, e anche se la fauna selvatica non è mai facile da individuare in un ambiente boscoso c'è la possibilità di incontrare e vedere interessanti animali e uccelli. Tra i tanti che si possono vedere tra quelli che si trovano nel parco ci sono scimmie, il cervo muschiato Pika e l'uccello nazionale del Nepal la Danphe con i suoi meravigliosi colori.

dopo altri villaggi del Langtang, la pista continua fino a Kyangjin gompa (3740m). E' il sito del Caseificio Yala. C'è una piccola pista di atterraggio STOL a Chhaldang, a breve distanza, ad est di Kyangjin. dopo la visita al caseificio Yala (Yala Cheese Factory 4633 m) e dei piccoli laghi al di là del picco Yala sono d'obbligo. Il picco Yala è raggiungibile in mezza giornata da Kyangjin gompa. Da Kyangjin Gompa si continua tra i meravigliosi pascoli della Langsisa (4084 m) sovrastati da bellissimi ghiacciai. Ci sono diverse capanne/abitazioni in Langsisa che possono essere raggiunti entro un giorno di cammino da Kyangjing gompa.

 

Langtang Trekking